Locarno, commercianti soddisfatti per l’iter del nuovo Piano regolatore

La SCIA – Società Commercianti Industriali e Artigiani del Locarnese si rallegra per come sta procedendo l’iter di approvazione del piano regolatore della Città di Locarno. Sebbene i (pochi) ricorsi, l’associazione ritiene che il nuovo piano regolatore sia un importante tassello nell’ammodernamento delle condizioni quadro necessarie per agevolare il commercio sul suolo cittadino.

Il commercio al dettaglio è al centro d’importanti modifiche normative quali la nuova legge sugli orari di apertura dei negozi e necessita sempre più di leggi moderne e al passo con i tempi per potersi sviluppare al meglio. Non dobbiamo abbasare la guardia, e ricordiamoci che usciamo da anni di cifre d’affari in calo, con conseguenze sul gettito fiscale, gli affitti, ma soprattutto sui posti di lavoro e formazione degli apprendisti.

La SCIA si auspica che queste decisioni siano l’inizio di una discussione a tutto campo e con gli attori interessati per il bene dei commercianti, della città e dei cittadini.

Il Comitato.

Locarno, 5 aprile 2017

Articolo apparso sui quotidiani CdT, La Regione e GdP il 6 aprile 2017

 

 

Chiudi il menu